Cemento armato *Le orme* 1971 – [Viaggio nella precognizione dei testi musicati]

Questo testo del 1971 è ancora apprezzato dagli appassionati del genere ma è rimasto poco conosciuto nella storia della musica di quei tempi.

Un testo che riporta quello che era lo sconcerto di una generazione pur occidentale ma ancora erede della memoria della vita rurale la quale si contrappone alla cultura di quella grande urbanizzazione che era già presente nei paesi più tecnologicamente ricchi e avanzati.

Nelle precognizioni di questo testo le evidenze di una grande urbanizzazione che conduce ad una “vita che se ne va” e ad un’aria che “non si respira” la cui sporcizia è tale da offuscare la luce del sole. [… leggi l'articolo]