Brasile – Tentativo di Golpe!

Brasile-Golpe

Il Patto Civico per Majorino Presidente condanna nettamente l’attacco violento alla democrazia in corso a Brasilia contro il governo democraticamente eletto di Lula.

Come cittadine e cittadini che credono nei valori e nelle pratiche della nonviolenza e nel rispetto delle istituzioni siamo profondamente turbati dal ripetersi a soli due anni di distanza dagli eventi di Capitol Hill di attacchi eversivi alimentati dall’odio di chi non accetta i processi democratici e la legalità.

Ci aspettiamo una presa di distanza forte e netta dai rappresentanti della destra di governo che a suo tempo si erano complimentati con Bolsonaro all’epoca in cui venne eletto. [… leggi l'articolo]

L’erba voglio non cresce neanche nel giardino del Re

La Presidente del Consiglio

“L’erba voglio non cresce neanche nel giardino del Re” è il titolo di una fiaba che è più per adulti che per bambini perché parla di un Re che non è capace di dire di no al figlio, principino, erede del suo regno.

E così, ogni volta che il principino chiede qualcosa il re, suo padre, glie la fa avere. Con il risultato che il figlio non desidera più l’oggetto che ha ricevuto ma quello che riceverà, ogni volta distruggendolo per poterne avere di ulteriori.

Il Re è insoddisfatto di questo comportamento del figlio ma non riesce a smettere di dare soddisfazione al figlio fino a che non viene aiutato a trovare la forza di dire di “no” al principino, suo figlio. [… leggi l'articolo]

Ambientalista sì – Mafioso no

Ambientalista Sì - Mafioso No

Invece la Questura di Pavia chiede uguale trattamento. Al Tribunale di Milano, il 10 gennaio p.v., il compito di definire se la richiesta vada accettata o meno.

Riprendendo le parole dell’avvocato dell’attivista, si riporta la sensazione di disagio della reazione della Questura di Pavia rispetto alla finalità del gesto la cui motivazione è conseguente al silenzio dei media in merito alle azioni di degrado dell’ambiente.

Questa decisione nelle azioni delle questure ci si dovrebbe auspicare che fosse applicata nei confronti dei reati ambientali prima che nei confronti di chi non ha commesso reati gravi contro il patrimonio, pubblico o privato che sia, ma si risolvono con pronte azioni di manutenzione del bene e che non richiedono economie consistenti. [… leggi l'articolo]

L’ambiente è la politica del futuro

L'ambiente è la politica del futuro

Questa frase ha più di un senso. Il primo che risulta evidente è che la politica non potrà mancare di essere primo argomento della dialettica politica.

Le conseguenze delle disattenzioni dalle questioni ambientali sono esplicitamente sotto gli occhi di chiunque e in qualsiasi parte del mondo. La questione ambientale non è più un problema con conseguenze solo territoriali ma, ormai, acclaratamente globali.

Impegnarsi per la causa ambientale non è “azione sovversiva” ma concreto “esame di realtà”. [… leggi l'articolo]

Buon ambiente

Buon ambiente

Gli auguri migliori, per il nostro benessere, sono all’ambiente.

Alleniamo la nostra sensibilità alle conseguenze delle azioni umane sull’ambiente e sulle risorse primarie per la vita:

  • qualità dell’aria;
  • qualità delle acque;
  • qualità del suolo.

#ambientesano #aria #acqua #suolo [… leggi l'articolo]

I Comuni riescono a salvare “capra e cavoli” oppure il “lupo” agguanta qualcosa? 🐐 [🐺] 🥦

Capra Cavoli Lupo

È sempre ben apprezzato il comportamento che viene definito “del buon padre di famiglia” quando ci si riferisce a delle scelte relative a beni pubblici.

Una modalità che trova contrapposizione nel riferimento alla “brava massaia” che invece amministra solo i beni della famiglia quando questa riesce a trovare la soluzione valida per salvare “capra e cavoli”.

Nella situazione in cui si trovano oggi i Comuni la questione si è fatta più complessa perché i Comuni hanno sempre meno risorse e la modalità più attuata è quella di recuperare economie dai contributi per le edificazioni. [… leggi l'articolo]